Pagine

Erano laggiù, allineati ai piedi dei pendii, venuti a vedermi per l'ultima volta,cornice vivente All'immagine finale! In una cortina di fiamme Li vidi e tutti riconobbi. Ciononostante intrepido Mi portai alle labbra il corno da guerra E soffiai. "Childe Roland alla Torre Nera giunse" (Robert Browning)

lunedì 30 giugno 2008

L'essere

Ciao a tutti i lettori del mio blog :D ultimamente mi sono dato alla scrittura di piccolissimi racconti
eccone un'altro:
Stavo per voltarmi, quando qualcosa dal viso pallido e dalla mani fredde come la morte mi toccò la spalla destra,un brivido mi attraversò il corpo; rimasi paralizzato chiedendomi chi potesse portare tanta tristezza e trasmetterla con un lurido tocco. Alla pressione della mano dimenticai il mio nome e mi chiesi: Cos’era la cosa che stavo per guardare?, abbassai lo sguardo e Vidi e poi svenni. L’essere senza nome mi guardò con occhi pieni di odio insensato; io tutto tremante alzai lo sguardo e gli domandai "Chi cazzo sei?" Lui mi rispose"Io sono colui che è..." l’ultima parola fuggì con la folata di vento che mi scompigliò i capelli,ma poi ritornò come un eco : Morto.
---------------------------------------------------------------------------------------------------
Per quanto mi riguarda queste settimane sono state bellissime.Sabato e domenica ho rivisto tutti i miei amici di mare :D si sono fatti tutti più grandi :), mi sono fatto un casino di bagni peccato che domenica mattina c'erano le meduse.Ultimamente ho finalmente visto la prima serie di Prision break,bellissima,ora mi aspettano tutte le altre serie XD. Un'ultima cosa e vi lascio liberi :D qualche giorno fa sono riuscito a vincere su ebay l'asta di Nightmares in the sky un'altro libro raro di Stephen King,non vedo l'ora che mi arrivi.
Ora vado alla prossima! ciau
hpr7(Armando)

1 commento:

  1. bel racconto...bravo...xrò poi mi spieghi xke quel " ki kazzo 6" hhahahahahhahha

    RispondiElimina